Potenza e dimensioni di un cuociriso

Il cuociriso è un apparecchio che funziona sempre a corrente, pertanto presenta un certo consumo che dipenderà principalmente dalla sua capacità interna, ma anche dai programmi di cui è fornito. I modelli più piccoli quelli che sostanzialmente sono venduti come mini cuociriso, possono funzionare con 300-500 Watt. Ma quelli con capienze che superano il litro possono arrivare anche a 700 Watt. Naturalmente dato spesso presentano anche altre funzioni come ad esempio la funzione di mantenimento in caldo che avrà un suo consumo energetico, che ovviamente sarà tanto maggiore quante più ore deciderete di lasciare le vostre pietanze nella macchina.

Le tipologie digitali e multifunzione di cuociriso hanno dei consumi maggiori, che possono arrivare anche a 1000 Watt, e i modelli più professionali o quelli con una capacità superiore a 20 litri arrivano a consumare di più, rispettivamente 1440 e 2000 Watt, ma ovviamente in questo caso si parla di modelli che sono utilizzati in cucine professionali.

In ogni caso se vogliamo ottimizzare al massimo i consumi energetici, la cosa ideale è quella di sfruttare al meglio il vostro cuociriso, ad esempio andando ad effettuare la cottura contemporanea di riso e verdure o altri alimenti.

Sul mercato si trovano diverse tipologie di cuociriso, che differiscono non solo per il consumo quindi ma anche per il prezzo e per le funzioni proposte e per le dimensioni in termini di peso e di spazio occupato in cucina. Per chi vive da solo oppure per i piccoli nuclei familiari, ma soprattutto se avete poco spazio in cucina, ci sono in commercio i mini cuociriso, si tratta della versione più piccola che possiamo trovare. In genere comunque viene consigliata una versione di cuociriso più grande, non enorme ma abbastanza capiente anche per famiglie con poche persone, presentano comunque un design compatto e maneggevole. Diciamo che tutti i cuociriso sono piuttosto leggeri, realizzati quindi con materiali resistenti ma non troppo pesanti, così da essere sicuramente più comodi da utilizzare e da ripulire senza problemi. E’ consigliato scegliere un modello non solo in base alla grandezza e al peso, ma anche in base alla maneggevolezza. Quindi è bene optare per modelli che possono essere facilmente lavati in lavastoviglie senza problemi e se volete scoprire quali sono questi modelli visitate il sito https://sceltacuociriso.it/